“Il crowdfunding in Italia”

di Federica Fornelli
Amministratore Unico e Fondatrice di People4funds S.r.l.s

E’ difficile leggere testi giuridici e avere l’ardire di volerli recensire, ma con “Il crowdfunding in Italia” di Umberto Piattelli edito da Giapplicchelli Editore, viene spontaneo condividere l’importante di questo testo.
Il libro è una rara presenza di letteratura sul crowdfunding, di cui si parla molto ma in cui pochi si cimentano nello scrivere affrontando anche aspetti legislativi.
All’avvocato Umberto Piattelli il grande merito di introdurre il lettore, anche il meno preparato, al crowdfunding e, per certi versi, introdurlo ad una nuova era.
Un’attenta e precisa analisi delle tipologie (lending, equitiy, civic), dei modelli, di alcune delle principali piattaforme e soprattutto l’analisi delle (scarne) normative che regolano questo fenomeno, consentono di stabilire il “punto zero” di un mondo che verrà.
Il sottotitolo “Una regolamentazione all’avanguardia o un’occasione mancata?” apre al confronto ed alla riflessione su quanto si po’ e si deve fare in materia nel nostro Paese.
Una lettura caldamente consigliata agli operatori, agli imprenditori e ai “curiosi” del futuro che verrà.

Buona lettura!

Il_Crowdfunding_in_Italia

Autore: Umberto Piattalli
Titolo:    “Il crowdfunding in Italia – Una regolamentazione all’avanguardia o un’occasione mancata?”
Editore  G.Giappichelli Editore
Prezzo € 20,00
ISBN/EAN 9 788875242565

http://www.giappichelli.it/il-crowdfunding-in-italia-una-regolamentazione-allavanguardia-o-unoccasione-mancata,3488978

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Questo sito utilizza cookies di terze parti legati alla presenza di social plugin e di altri elementi utili alla navigazione. Cliccando su “Chiudi e accetta”o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei coookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e accetta