Chi sono i “People”

“Siamo una carovana di gioia”, ha detto recentemente Richard Gere a Milano, in apertura della Conferenza Pubblica sull’Etica, tenuta da SS Dalai Lama.[1]
In questa frase mi sono riconosciuta immediatamente: piacere, sono Federica  Fornelli fondatrice di People4funds, start up innovativa a vocazione sociale.
Ho in testa e nel cuore, questa meravigliosa idea che il lavoro ci debba rendere felici, dare e lasciare qualcosa alle persone, generando comunque profitto.
Oscar di Montigny, definisce questo modo di vivere l’economia, Economia 0.0 http://www.oscardimontigny.it/economia-0-0/#blue
Mentre Oscar scriveva  “Il tempo dei nuovi eroi”, io convertivo la mia trentennale esperienza professionale in marketing, comunicazione e tecnologie in questa start up.
Sono profondamente convinta che la crowd sia la forza dell’oggi e del  futuro http://www.people4funds.com/e-la-crowd-il-motore-del-futuro-2/
“Cosa è il civic crowdfunding?” mi chiedevano molte persone; grazie a loro, ho capito che bisogna inserire questo strumento di finanza partecipativa nel quotidiano: in pratica disseminarla.
Hanno creduto in me e condividono questa visione due amici meravigliosi, due professionisti preparati Fabrizio Golonia e Fabrizio Saiaci, che vi presento brevemente.

Fabrizio Golonia
Sono medico chirurgo, specializzato in Medicina Interna ed Endocrinologia Sperimentale, in servizio presso l’Ospedale di Circolo – Fondazione Macchi di Varese. La mia scelta di vita mi trova convinto nonostante tutto. Periodicamente, opero come  medico volontario con ONG e ONLUS in centro Africa.
Il crowdfunding permetterà nei prossimi anni di creare una nuova economia, basata sulla partecipazione e sulla condivisione. Io ci credo e voi?

Fabrizio Saiaci
Sono francese, ma  romano di adozione. Mi occupo di ICT da 30 anni e sono manager in una multinazionale, ma sono un uomo, uno che fa parte della crowd: credo in questo progetto che pone persone, idee, etica al centro.
                                       #Economia 0.0
“Fare del bene e farlo bene: “fare della nostra vita un prodotto e di fare di questo prodotto qualcosa di significativo per l’insieme. E’ una nuova idea: un’economia sostenibile che esprime la capacità di esistere insieme nella relazione con il tutto e non soltanto come parte a se stante.
E’ un’economia basata sul capitale creativo culturale, capace di riconoscere nell’Amore l’atto economico per eccellenza.”
Citazione dal sito http://www.oscardimontigny.it/

[1.Conferenza dell’etica, Rho Fiera, 22.10.2016 – SS Dalai Lama]

Questo sito utilizza cookies di terze parti legati alla presenza di social plugin e di altri elementi utili alla navigazione. Cliccando su “Chiudi e accetta”o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei coookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e accetta